tribunale-castelvetrano-250x169

“I tagli agli organici dei tribunali siciliani potranno avere ripercussioni pesantissime proprio in territori nei quali, al contrario, andrebbero rafforzati i mezzi di contrasto alla criminalità”. Lo dicono Baldo Gucciardi, presidente del gruppo PD all’Ars e il deputato regionale Antonella Milazzo.

In particolare i tagli previsti nei tribunali di Trapani e Marsala rischiano di indebolire gli effetti della lotta alla mafia e alla criminalità che da tempo, con grande impegno, magistrati e forze dell’ordine portano avanti in un territorio come il nostro, nel quale si concentrano interessi fortissimi e pericolosi latitanti.

Ci auguriamo – concludono i due deputati del Partito Democratico – che tutti i soggetti dai quali dipendono queste scelte decidano un ulteriore approfondimento: i tagli, così come sono stati previsti, sarebbero insostenibili per i tribunali siciliani.