Legambiente Sicilia in collaborazione con il circolo Legambiente di Castelvetrano organizza un’incontro a cui sono invitati a partecipare tutti i cittadini che vogliono contribuire a migliorare la qualità della nostra vita e del nostro ambiente.
La creazione di gruppo d’acquisto solare (GAS) è una delle principali attività che Legambiente Sicilia porta avanti attraverso gli Ecosportelli , sportelli informativi dislocati sul territorio siciliano, dedicati ai temi dell’energia, dei rifiuti e degli “acquisti verdi”.

Il GAS è un soggetto è composto da cittadini che vogliono dotare le proprie abitazioni di un impianto solare fotovoltaico e/o termico. Legambiente raccoglie le dichiarazioni d’interesse dei cittadini (non vincolanti all’acquisto) e invia a tutte le aziende del territorio un capitolato tecnico su cui le stesse potranno fare l’offerta. L’offerta migliore viene scelta dall’assemblea degli aderenti e l’azienda che l’ha formulata contatta in seguito i partecipanti al GAS per fissare un sopralluogo gratuito finalizzato alla redazione del preventivo personalizzato. Quando l’aderente riceverà il preventivo potrà decidere entro 30 gg se procedere con l’installazione e firmare il contratto con l’azienda.
Questo progetto già da qualche anno è stato avviato e portato a termine in altre provincie siciliane, mentre nella provincia di Trapani siamo alla prima esperienza: a marzo 2011 è stata scelta l’azienda e il 30 ottobre è scaduto il termine per aderire al primo Gruppo solare della provincia di Trapani.

Legambiente vuole promuovere un incontro al quale saranno presenti le famiglie che hanno aderito al primo GAS affinché possano emergere i vantaggi, ma anche le perplessità e le problematiche così da consentirci di migliorare l’offerta per il prossimo gruppo d’acquisto solare che presto costituiremo nella nostra provincia.
All’incontro parteciperà Tommaso Castronovo, responsabile degli eco sportelli in Sicilia.
Saremo ben lieti di ascoltare i suggerimenti di chiunque voglia prendere parte alla riunione, che si terrà venerdì 18 novembre alle 18.00 in via Mannone 124 a Castelvetrano, presso la sede di Libera.