E’ in pieno svolgimento il corso tenuto dall’EFAL Provinciale di Trapani, sede di Castelverano per la formazione di undici esperti decoratori e corniciai artistici.

Nell’ atelier “Lighea” di via Garibaldi fervono i lavori di pittura con la tecnica della pop Art e di produzione di cornici in foglia oro o argento e decorate.
Lia Calamia e l’insegnante Giovanna Lo Curto che seguono questi ragazzi si ritengono molto soddisfatte, poichè il gruppo è molto attivo, motivato e composto da ragazzi dotati di grande talento e ottima manualità.

alle spalle dei ragazzi, appartenente alla Chiesa Madre di Castelvetrano

alle spalle dei ragazzi, una tela della Chiesa Madre di Castelvetrano, consegnata direttamente dall’arciprete, Don Leo Di Simone, per essere pulita

Ecco le parole di Lia Calamia per CastelvetranoSelinunte.it:

Penso che il loro inserimento nel mondo del lavoro possa avvenire facilmente farebbero infatti la gioia di qualunque galleria d’arte o museo se venissero impiegati per la manutenzione delle cornici, anche se tra le più importanti e complicate.

Inoltre a fine corso saranno in grado di realizzare copie di cornici antiche della tradizione Siciliana come le “guantiere” da introdurre nel mercato di fascia medio-alta, al fine di combattere l’invasione di cornici, prodotte in serie, di pessima qualità. Il nostro scopo è il ritorno agli acquisti di manufatti altamente artistici che hanno un valore in quanto emanazione di una cultura del bello che non può essere perduta.

Gli allievi che frequentano il corso sono : Vera Bocina, Gaetano Bucceri, Noemi Camporeale, Antonino Cascio, Valentina Cossentino, Alessandro Lombardo, Roberta Lupo, Giada Marino, Maria Cristina Russo, Teresa Tresca, Fabio Vivona.