giovanni lo sciutoUna lettera contenente minacce di morte al Governatore siciliano e a un imprenditore è stata recapitata presso la sede di Confindustria siciliana. Nella lettera, indirizzata all’imprenditore iscritto a Confindustria, si legge tra l’altro: “Fatti i fatti tuoi e se continuerai ti faremo fare la stessa fine di quel garruso di Crocetta che sarà scannato come un maiale“.

L’ on. Giovanni Lo Sciuto esprime solidarietà al presidente della Regione, Rosario Crocetta

L’on. Giovanni Lo Sciuto, venuto a conoscenza del grave gesto intimidatorio perpetrato nei confronti del presidente della Regione Siciliana ,on. Rosario Crocetta, oltre a manifestare la propria solidarietà al governatore Crocetta condanna, con fermezza, il vile atto intimidatorio auspicando che, gli esecutori di tale atto, possano essere al più presto assicurati alla giustizia.