Si chiama “Samara Challenge” la sfida di fine estate che sta dilagando nelle città di tutta Italia. Il “gioco” dai risvolti pericolosi prende ispirazione da Samara Morgan, la protagonista del film horror “The Ring”  e consiste nell’aggirarsi per le strade con una veste bianca e capelli lunghi calati sul volto.

Proprio ieri sera, qualcuno è stato notato, a piedi scalzi, nel centro storico di Castelvetrano, con le sembianze di Samara. Alcuni ragazzi hanno fatto dei video che sono stati pubblicati sui social. Lo scopo della bravata? Spaventare i passanti e farsi riprendere in un video, proprio come avvenuto a Castelvetrano. Nel napoletano la challenge ha avuto risvolti negativi: una ragazzina è stata picchiata a Gragnano. A Torre del Greco, la Samara ha tirato fuori un coltello creando il panico.