ASCOLTA L'ARTICOLO

Una ragazza residente in Svizzera, G.S., 29 anni, è morta nel mare della frazione di Triscina, all’altezza della strada 57. Il suo corpo è stato avvistato a galla a poche decine di metri dalla battigia. Trasportata a riva da alcuni bagnanti della zona, alla giovane sono state praticate alcune manovre rianimatorie, anche da parte di un equipaggio del 118 intervenuto sul posto. Ma per la giovane non c’è stato nulla da fare. Sul caso indaga la Capitaneria di porto di Mazara del Vallo che dovrà accertare le cause del decesso. 

AUTORE.