Graziella Libertini, 29 anni, di Castelvetrano, è morta in un incidente mortale, intorno alle 5, nella provinciale 51, Tre Fontane-Campobello di Mazara.

La donna era alla guida di una Lancia Y quando, per cause che i carabinieri stanno accertando, ha perso il controllo del veicolo in curva e si è schiantata contro un palo dell’Enel ed un albero di ulivo.