Torna la più grande festa di Piazza dedicata al patrimonio culturale e paesaggistico del nostro Paese: le Giornate di Primavera del FAI. L’edizione di quest’anno che aprirà in Sicilia ben 42 luoghi, è stata insignita della Targa del Presidente della Repubblica.

A Castelvetrano i luoghi che apriremo nei giorni Sabato 5 e Domenica 6 Giugno saranno: la Collegiata dei SS. Pietro e Paolo, le Cripte della Chiesa Madre, l’Aula consiliare di Palazzo Pignatelli ed il Teatro Selinus. Le visite, a cura degli Apprendisti Ciceroni del Liceo Classico “G. Pantaleo”, guidati dalla Professoressa Daniela Giancontieri, saranno accompagnati da momenti di animazione musicale e di rievocazioni storiche ad opera dell’Associazione “Perla imperiale – Corteo di San Giovanni Battista” e dalla possibilità di vedere le bellezze della nostra Città e del nostro territorio attraverso video realizzati da Flavio Errante e da un gruppo di studenti del Liceo classico, e attraverso la mostra fotografica di Enzo Napoli “ Castelvetrano ieri ed oggi. Preservare la memoria per progettare il futuro ”

La manifestazione, alla sua 29° edizione, vuole essere oltre che un‘ occasione di scoperta e valorizzazione del nostro patrimonio storico-artistico, che in gran parte dobbiamo a Carlo D’Aragona e Tagliavia, primo principe di Castelvetrano di cui proprio in questo anno ricorre il 500esimo anniversario, anche uno sprone alla ripartenza e di rinascita del nostro Paese.

Per rispettare le norme di sicurezza  i posti disponibili saranno limitati. Si consiglia dunque la prenotazione oneline  oppure telefonando al 338.56.18.137

Orari: Sabato ore 9.30-1330 15.00 -20.00 Domenica 9.30-14.00
Contributo minimo 3 euro

Per info e prenotazioni potete consultare il sito: www.giornatefai.it digitando nella barra di ricerca “Castelvetrano” oppure contattare il Gruppo FAI di Castelvetrano attraverso i canali social ufficiali

Facebook: https://www.facebook.com/delegazionefaicastelvetrano
Instagram: https://www.instagram.com/delegazionefaicastelvetrano/

Graziella Zizzo capo Gruppo FAI Castelvetrano