ASCOLTA L'ARTICOLO

L’assessore alla cultura e turismo del Comune di Gibellina, Viviana Rizzuto ha rassegnato le dimissioni. La Rizzuto ha lasciato la Giunta municipale per impegni familiari e professionali sempre più gravosi: «Questi non mi permettevano di mettere in campo tutte le energie necessarie a svolgere questo ruolo a tempo pieno», ha scritto nella lettera di dimissioni consegnata al sindaco Salvatore Sutera.

«In questi pochi mesi ho potuto apprezzare la grande professionalità dell’assessore Viviana Rizzuto e il grande entusiasmo che ha messo nello svolgere il suo ruolo – ha detto il sindaco Salvatore Sutera – non posso che ringraziarla per il lavoro svolto, per averci provato, malgrado i tanti impegni, per aver tracciato una rotta in chiave turistica e per la disponibilità a continuare a collaborare e supportare in maniera volontaria il progetto, dimostrando un grande affetto per la città». Viviana Rizzuto è stata nominata assessore 4 mesi addietro, dopo le dimissioni di Tanino Bonifacio: «In questi mesi intensi ho posto le basi dello sviluppo in termini turistici del Comune, definendo la visione, la missione e gli obiettivi a breve e lungo termine», ha scritto ancora la Rizzuto nella sua lettera presentata al sindaco.

AUTORE.