Domenica 21 giugno 2020, con la partecipazione dell’Unione Italiana Fotoamatori (UIF) e della Proloco di Gibellina, prenderà il via la IX edizione della BATTUTA FOTOGRAFICA MONUMENTALE E PAESAGGISTICA, organizzata dal Club per l’Unesco di Castelvetrano Selinunte, dedicata quest’anno a “Gibellina Museo all’aperto. L’evento ha avuto il Patrocinio del Comune di Gibellina e della Fondazione Orestiadi.

La “BATTUTA FOTOGRAFICA” MONUMENTALE E PAESAGGISTICA, è organizzata dal Club per l’Unesco di Castelvetrano Selinunte in collaborazione con l’Unione Italiana Fotoamatori (UIF) e della Proloco di Gibellina. L’evento, in linea con gli scopi statutari del Club, ha lo scopo di far conoscere il nostro territorio al fine di promozionarlo e valorizzarlo nei suoi aspetti più reconditi e di conservare memoria di monumenti e opere d’arte che nel corso del tempo vengono per incuria e/o inedia dell’uomo si deteriorano irreversibilmente. Iniziata nel 2012 quest’anno giunge alla IX edizione dedicata a “Gibellina Museo all’aperto”. Con la IX edizione si chiude un lungo percorso che ha interessato un vasto territorio che va da Mazara del Vallo, Castelvetrano, Campobello di Mazara, Partanna, i Ruderi dei paesi terremotati di Salaparuta, Poggioreale, Gibellina, e si conclude nel 2020 con “Gibellina Museo all’aperto”.

La “Battuta Fotografica” è aperta gratuitamente a tutti i fotoamatori che vorranno cimentarsi in questa singolare caccia allo scatto. Per i partecipanti sussiste solo l ́obbligo della registrazione dopo aver preso visione del regolamento. Il programma della giornata prevede l’inizio alle ore 9.00 punto di incontro presso la stazione di Gibellina per la registrazione dei partecipanti e la distribuzione del materiale con itinerari monumentali e paesistici. Alle 9.30 la “Battuta Fotografica” si snoderà per il centro abitato di Gibellina, mentre alle ore 11.00 alcuni partecipanti saranno accompagnati in un percorso extraurbano dove potranno fotografare Gibellina vecchia e al Cretto di Burri.

Alle ore 16.00 la caccia allo scatto riprende con la visita al Museo delle Trame Mediterranee. Successivamente, i migliori saranno scatti saranno raccolti per la realizzazione di una presentazione su supporto video, la cui proiezione avverrà durante la cerimonia conclusiva dell’evento. Gli scatti inediti pervenuti che partecipano al concorso verranno saranno valutati da una commissione di esperti che ne selezioneranno uno per la valutazione finale, nel corso della cerimonia conclusiva della “Degustazione di scatti” che si terrà nel mese di Agosto(data da definire), di 1°, 2°, 3° classificato.

L’evento si svolgerà nel rispetto dell’Ordinanza contingibile e urgente n. 22 del 2 giugno 2020 del Presidente della Regione Siciliana -Art. 9 (manifestazioni, eventi e spettacoli) …….. Le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli, con la presenza di pubblico – ivi compresi quelli di carattere culturale, ………in luogo pubblico o aperto al pubblico, sono autorizzate a partire dall’8 giugno 2020, ….. La Battuta Fotografica per le modalità di svolgimento è una manifestazione che si svolge all’aperto con il pubblico
distanziato e “in forma dinamica ”- fotografare passeggiando. La visita al museo prevista nel pomeriggio sarà effettuate nel rispetto delle disposizioni dettate dall’Ente gestore dei museo.

Il Presidente del Club per l’Unesco di Castelvetrano Selinunte

Dr. Nicolò Miceli