Essepiauto

E’ stata una grande emozione per Giacomo Moceri, poter incontrare e scambiare due parole con uno dei pilastri della musica italiana, Gianni Morandi. Per l’occasione, Giacomo che assieme all’amico Filippo Ingrosso, gestisce da anni la pagina facebook “I Triscinari Onesti” ha chiesto un simpatico saluto, appunto, per tutti i “Triscinari.

Giacomo e Filippo, al fine di promuovere la borgata,  avevano realizzato una parodia di uno dei brani più famosi di Morandi che i giovani hanno cambiato in “C’era un ragazzo che come me amava tanto la Triscina”. Dopo circa due anni da quel video, Giacomo Moceri che da anni studia e lavora a Venezia, proprio oggi ha incontrato Morandi che si è prestato volentieri ad un breve video messaggio.