Essepiauto
Altro giovane di spicco per la nostra Castelvetrano che si distingue nel meraviglioso mondo della recitazione, lui è Giancarlo Commare, classe 1991.
Dopo aver interpretato il ruolo di Antonio nella fiction di successo “Il Cacciatore”, il giovanissimo attore ha interpretato anche il ruolo di Bruno Calì nella serie “Il Capitano Maria” diretto da Andrea Porporati. Ieri sera è andata in onda la prima puntata che è possibile rivedere grazie al seguente link.
Giancarlo veste i panni di un giovane calciatore che si invaghisce della figlia del Capitano assumendo  un ruolo importante nella puntata.
Si tratta di nuova serie TV in 4 puntate in cui si vede Vanessa Incontrada nei panni della protagonista dare vita ad un personaggio complesso, un investigatore sensibile ed energico, paziente ed empatico, ma anche disperato, sempre sull’orlo di un possibile cedimento, eppure statuario nella sua fermezza. Nel cast anche Andrea Bosca, Giorgio Pasotti, Camilla Diana e Francesco Colella.
Dopo aver studiato danza e recitazione presso il teatro Selinus di Castelvetrano, Giancarlo si trasferisce a Roma e continua a studiare presso l’accademia Fondamenta diretta da Giorgia Trasselli.

In tv appare la prima volta nel 2014 in un piccolo ruolo nella serie “Che Dio ci aiuti 3” diretta da Francesco Vicario. L’anno seguente è Niccolo’ Peretti nella fortunatissima serie “Provaci ancora Prof 6” diretta da Enrico Oldoini e Francesca Marra per Raiuno. Nel 2016 è Riccardo per “Don Matteo 10” diretto da Jan Maria Michelini, è interprete per Giuliano Peparini nel programma tv “House Party”, è uno dei volti della pubblicità PostaPrestiti diretto da Martin Neuburger e in teatro oltre ad essere interprete dirige gli attori in “A.N.D.R.E.A.” .
Il 2017 veste i panni di Nick Foti ne “I bastardi di Pizzofalcone” diretto da Carlo Carlei, di Alessio in “Un passo dal cielo 4”, di Nuccio ne “L’Onore e il Rispetto V”.