omicidio nel trapaneseI cadaveri di due uomini di presunte origini tunisine, con evidenti segni di colpi d’arma da fuoco, sono stati trovati stamane nelle campagne tra Mazara del Vallo e Marsala.

Le vittime erano molto giovani, in attesa della loro identificazione ufficiale si pensa che non avessero più di 30 anni. si trovavano su uno scooter quando, intorno alle 4:00 della scorsa notte, sarebbero stati affiancati da qualcuno che ha esploso uno o più colpi di arma da fuoco. L’agguato è scattato lungo la statale 115, in un tratto di aperta campagna, all’altezza dell’ex distilleria Concasio.

I primi ad intervenire sul luogo sono stati i carabinieri della vicina stazione di Petrosino, dipendenti dalla Compagnia di Marsala.