gaspare bianco

Una campagna elettorale davvero difficile ma entusiasmante per il grande risultato ottenuto in Sicilia. La provincia di Trapani non si smentisce, premia il partito del Presidente Berlusconi con oltre trentamila voti. Non è il simbolo che vince, ma i programmi e la credibilità di un movimento che si è rinnovato ed ha impiantato il suo futuro su progetti e nuova linfa giovanile.

I moderati, da sempre restii ad andare a votare, hanno rappresentato la massima partecipazione al voto nella città di Mazara dove lo stesso partito ha raggiunto quasi ottomila voti di lista. Grande lavoro svolto dalle sentinelle del voto (rappresentanti di lista) che hanno partecipato ad ogni fase dello spoglio per garantire il massimo rispetto delle regole nella valutazione delle schede.

Molto presto verranno indetti i congressi cittadini per consolidare la squadra di partito non nominata dall’alto, ma votata dagli stessi sostenitori. Lo afferma il vice presidente regionale di Forza Italia, l’alcamese Gaspare Bianco, che aggiunge: E’ ora il momento di rimboccarci ulteriormente le maniche, abbiamo una grande responsabilità, rafforzare il mondo moderato che dà voce e speranza a molti milioni di italiani.

Gaspare Bianco
Vice presidente regionale Sicilia di Forza Italia