ASCOLTA L'ARTICOLO

Traffico in tilt. Automobilisti e turisti imbufaliti, questa mattina sulla strada statale 115 in direzione di Marinella di Selinunte. Il tutto si è verificato a causa dello svolgimento del “Sicily International Triathlon”, la gara fra Sciacca e Marinella di Selinunte che ha visto partecipare atleti provenienti da tutta la Sicilia, impegnati in 1,9 km di nuoto, 90 km di bici e 21 km di corsa. Il percorso di gara è stato segnato proprio sulla strada a scorrimento veloce fra Sciacca e Marinella di Selinunte e sulla diramazione della strada statale 115 che conduce a Selinunte. Così per l’intera mattinata è stato bloccato il traffico sulle due vie, causando proteste e lunghe code.

Per alcuni turisti che alloggiavano in strutture turistiche di Selinunte è stato difficile anche raggiungere l’aeroporto, rimanendo, di fatto, bloccati all’interno degli alberghi. Il traffico è tornato alla normalità soltanto dopo le ore 11,30 sulla diramazione per Marinella di Selinunte, mentre la strada a scorrimento veloce per Sciacca è stata riaperta al traffico soltanto dopo le ore 14.

 

AUTORE.