ASCOLTA L'ARTICOLO

Dopo il Comitato della Croce Rossa Italiana un altro furto si è registrato, stavolta all’interno di un presidio educativo a Castelvetrano. Ignoti si sono introdotti all’interno del Liceo Classico “G. Pantaleo” e hanno portato via nove pc portatili che venivano utilizzati nelle classi a pian terreno e a primo piano. I ladri sono entrati all’interno dell’Istituto dalla porta principale ma un passante, osservando strani movimenti, ha subito avvertito i carabinieri. Nel frattempo i ladri dentro il Liceo hanno fatto razzia di computer nelle classi.

I militari dell’Arma hanno trovato lungo i corridoi alcuni sacchetti contenenti materiale elettronico che i ladri hanno lasciato, probabilmente per una fuga improvvisa tramite l’uscita che si affaccia in piazza Martiri d’Ungheria. Due dei nove pc sono stati già ritrovati dai carabinieri.

AUTORE.