Una bravata di ragazzi senza una briciola di senso civico. Come quella che, qualche mese addietro, fu compiuta davanti una farmacia di piazza Matteotti, quando altri ragazzini rubarono un defibrillatore. Atto balordo quello. E atto balordo anche questo. Il video delle telecamere del Comune – che CastelvetranoSelinunte.it è in grado qui di mostrarvi – chiarisce cosa è avvenuto ieri sera al Sistema delle piazze. I tre ragazzi, zaino in spalla – per sfida o per gioco – capovolgono le fioriere, di fatto rompendole, per poi allontanarsi indisturbati. Su quanto accaduto sta indagando la Polizia Municipale.

«È un vile atto contro tutta la città – ha dichiarato il sindaco Enzo Alfano dopo aver preso visione delle immagini – hanno colpito proprio nel centro storico che si vuole fortemente valorizzare e rivitalizzare. In questo momento basta fare un giro su Facebook per raccogliere manifestazioni che incitano contro questa amministrazione, con sentimenti negativi e destabilizzanti». Ancora il sindaco sul delicato momento: «Purtroppo alcune forze politiche dell’opposizione non si rendono conto che in un momento così difficile, non solo non partecipano al Tavolo anticrisi aperto a tutte le forze politiche, ma soffiano anche sulle braci della disperazione».