Sono passati alcuni giorni da quando la redazione di CastelvetranoSelinunte.it è stata in grado di documentare come alcuni ragazzini facilmente sono saliti su uno dei tetti dell’ex hotel Zeus, con possibilità di entrare all’interno. Stamattina siamo tornati a guardare – e fotografare – da piazza della Repubblica e le finestre sono ancora aperte e coi vetri rotti.

In verità il Comune ha provveduto a transennare l’entrata principale dell’ex struttura ricettiva. Ma nessuno avrebbe mai pensato che i ragazzini potevano salire e raggiungere la terrazza e, da lì, introdursi all’interno di un bene comune. Il consiglio ai giovani indisciplinati è quello di non farlo più. Al Comune, invece, di transennare queste ulteriori vie d’ingresso alla struttura fatiscente e non in sicurezza.