filippo drago

Mercoledì 27 gennaio a partire dalle ore 14:00, l’ultimo dei mugnai (come spesso viene chiamato Filippo) sarà ospite della redazione del TG1 per rispondere alle domande in diretta videochat.

Questo l’annuncio della RAI:

Grani antichi, molini a pietra naturale per conservarne tutte le proprietà. Sempre più nutrizionisti raccomandano di fare attenzione nella scelta delle farine, soprattutto quelle troppo raffinate. Ne prleremo con un mugnaio siciliano, Filippo Drago, che sta contribuendo a rilanciare i grani siciliani dimenticati. Modera Anna Scafuri.

Filippo Drago è un imprenditore castelvetranese con una passione genetica per i grani antichi. Il suo mulino a Castelvetrano da 4 generazioni “mola” grani antichi siciliani.

A 19 anni Filippo si iscrive alla facoltà di scienze politiche, pensando a una carriera amministrativa, ma appena suo padre mostra segni di stanchezza, lui non esita ad abbandonare gli studi e a prendere le redini dei Molini del Ponte e oggi produce farine di altissima qualità che vengono esportate in tutto il mondo.

Il pubblico potrà fare le domande attraverso il sito web Tg1.rai.it