Giada, Asma, Andrea e Chiara, studenti della quinta L del liceo linguistico al liceo delle scienze umane, hanno avuto questa opportunità, sperimentarsi per alcune ore nella nostra comunità alloggio per minori “IL GABBIANO”

Da alcuni anni accogliamo studenti delle scuole superiori di II grado per fare questa esperienza con i nostri bimbi/e ospiti della comunità. Loro dicono che “…. Sin dal primo giorno di alternanza abbiamo potuto notare come in quella casa regni l’amore e la fratellanza, creando un’atmosfera confortevole e armoniosa. Già dai primi incontri in cui abbiamo aiutato i bambini a studiare siamo riusciti a creare un legame di amicizia con loro.

L’esperienza è stata importante anche per noi…….abbiamo incontrato una realtà diversa dalla nostra e nonostante le situazioni difficili che i piccoli devono affrontare giornalmente, ci ha fatto capire che l’amore può superare ogni difficoltà…. Invitiamo tanti a provare.

Questa opportunità diventa crescita se fatta seriamente, se pensiamo che anche per poche ore o un anno intero, come per i volontari del servizio civile nazionale, le loro vite si incrociano.
Magari da grandi si farà altro o si pensa che per il loro percorso di studi non serva, ma non è così, è comunque un andare avanti, uno sperimentarsi, un mettersi in discussione, un diventare
“più grandi”.

Noi siamo stati sempre aperti, accogliendo tanti inviti da parte di associazioni locali, club service, gruppi parrocchiali,  per far conoscere questa realtà, il nostro lavoro, l’impegno che ci mettiamo per rendere normale ciò che agli occhi di tanti non lo è.

Queste parole ci danno la forza di continuare, nonostante le difficoltà che come cooperativa giornalmente dobbiamo affrontare, ma come in tutte le famiglie cerchiamo di non far pesare niente ai nostri figli.
Nel ringraziare quanti ci sostengono e ci apprezzano chiediamo a tanti di continuare a creare per i nostri giovani occasioni vera di crescita, non importa dove andranno a vivere la loro vita, l’importante è aver aiutato le nuove generazioni ad essere migliori.