Il sindaco Giuseppe Castiglione, oggi pomeriggio, ha emanato un’ordinanza al fine di disporre l’intervento immediato del Corpo di Polizia municipale per la bonifica della zona limitrofa alla via Tunisi nella frazione di Tre Fontane, dove oggi ( 25/03/2019) sono stati rinvenuti 2 cani randagi deceduti molto probabilmente per aver ingerito esche avvelenate con lumachicida (metaldeide).
L’ordinanza, inoltre, fa obbligo anche a tutti i cittadini che dovessero condurre animali domestici nella zona in questione, di tenerli al guinzaglio e munirli di museruola al fine di scongiurare il rischio di ingestione di esche o bocconi avvelenati.

Il Portavoce
Antonella Bonsignore