E’ stata rimossa oggi la struttura che si trovava adiacente il Convento di San Francesco di Paola, ecco il commento del sindaco Felice Errante:

A Castelvetrano, in pieno centro, a due passi dal Parco delle Rimembranze ed alle spalle del gioiello architettonico del Chiostro dei Minimi, che presto aprirà alla fruizione, c’era un obbrobrio composto da alcune catapecchie brutte a vedersi e pericolose.

Da oggi quella ferita inizia a rimarginarsi. Tolte le ultime macerie partiranno i lavori di quella piazza della Repubblica che inaugureremo il prossimo 02 giugno.

piazza della repubblica castelvetrano

Nascerà un nuovo spazio di aggregazione che sarà arricchito da un pennone dove sventolerà fiera la bandiera tricolore! Perché i valori non cambiano e perché dalle macerie si deve sempre costruire