Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte Avv. Felice Errante, unitamente all’assessore ai Lavori Pubblici, Avv. Girolamo Signorello, al RUP ed al Dirigente degli Uffici Tecnici,ha incontrato stamane l’Assessore Regionale all’Energia ed ai Servizi di Pubblica Utilità, Dr.ssa Vania Contraffatto, quale Commissario Straordinario, come da incarico della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per la procedura di infrazione comunitaria per una serie di opere pubbliche nell’ambito della depurazione e dei sistemi fognari su tutto il territorio regionale.

depuratore selinunte

In particolare l’interesse dell’Amministrazione era quello di salvaguardare gli atti procedimentali compiuti, anche in funzione del lavoro già posto in essere dall’UREGA per l’aggiudicazione dell’appalto etendente alla realizzazione del nuovo depuratore di via Errante Vecchia, che servirà la città e le borgate e che è stato finanziato con i fondi del C.I.P.E.

Durante il cordiale incontro, oltre alla conferma del finanziamento, il Commissario Contraffatto ha garantito che non ci sarà alcun ritardo nell’avvio dei lavori, che saranno nei prossimi giorni aggiudicati dall’UREGA.

Sono particolarmente soddisfatto dell’incontro odierno con l’Assessore Contraffatto che ci ha confermato la bontà degli atti che sono stati portati avanti dai nostri uffici e che consentiranno un rapido inizio dei lavori- ha detto Errante- inoltre la nomina della dott.ssa Vania Contraffatto, è motivo di ulteriore garanzia sulla realizzazione dell’opera.”

La odierna conferenza dei servizi si è aggiornata ad una data successiva a quella del 4 maggio, quando innanzi al TAR del Lazio verrà chiamata la causa incoata dal Comune avverso il commissariamento. Sul punto abbiamo particolarmente apprezzato la oggettività e la serenità del commissario Contraffatto nella valutazione delle ragioni che hanno indotto l’Amministrazione alla presentazione del ricorso.”

Staff del Sindaco
Ufficio per la Comunicazione Istituzionale