ASCOLTA L'ARTICOLO

Sono 117 i gatti randagi sterilizzati provenienti da diverse colonie del territorio. Si è conclusa venerdì scorso questa campagna a cura della sezione Enpa di Castelvetrano, che ha visto impegnato per 5 giorni di fila il dottor Paolo Santanera, veterinario della provincia di Torino che ha scelto di utilizzare parte delle sue ferie per questa iniziativa di volontariato. Un evento reso possibile grazie alle donazioni e all’impegno dei volontari della sezione locale dell’associazione. “Ringrazio di cuore il dottor Santanera, ma anche le volontarie Enpa, in particolare Stefania Montoleone, Giusy Risalvato, Sara e Antonio Nilo, per il loro instancabile aiuto – ha dichiarato la presidente dell’Enpa di Castelvetrano Elena Martorana – siamo orgogliosi del risultato. E ci scusiamo se in alcuni casi si sono verificati dei fraintendimenti. Non è stato facile mettere tutte le tessere al loro posto per poter organizzare questa campagna, la seconda che facciamo dopo quella del gennaio scorso nella quale abbiamo invece sterilizzato 88 gatti in 4 giorni. Un grazie va anche a questa amministrazione comunale, che ci ha permesso l’uso dei locali del canile municipale, mostrandosi sin dalla prima volta sensibile al tema. La speranza è che un giorno le sterilizzazioni dei gatti randagi diventino una realtà istituzionale, in modo da ridurre questa strage di felini, schiacciati dalle macchine o uccisi dalle malattie”.

AUTORE.