ASCOLTA L'ARTICOLO

Una descrizione di luoghi e sentimenti che continua a colpire il pubblico e le giurie di numerosi concorsi cinematografici. L’«Antica Trasversale Sicula – il cammino della dea madre» è al suo ennesimo traguardo. Il docufilm, dopo l’importante selezione al festival del cinema archeologico in Oregon, negli Stati Uniti, è stato inserito in una piattaforma online gestita dall’associazione americana Archeological Legacy Institute. Grazie a questa iniziativa, è possibile vedere il movie in ogni momento e da ogni parte del mondo.

“Con orgoglio – afferma il regista Francesco Bocchieri-, possiamo dire che stiamo portando la bellezza della Sicilia in tutto il mondo!” Basterà effettuare l’accesso al portale, tramite il link  https://heritagetac.org/categories/category-gPR-s-nSaYI e selezionare il film nella sezione dedicata ai classici mediterranei, a cui è possibile abbonarsi. La pellicola è già disponibile in lingua italiana con sottotitoli in inglese o francese. Il docufilm, intanto, sta riscontrando successo in varie parti del globo. A un anno dalla prima, è stato selezionato a 12 Festival Cinematografici Internazionali:

Festival della Comunicazione e del Cinema Archeologico – Licodia Eubea, ITA

Luleå International Film Festival – Svezia

Caorle International Film Fest – Venezia, ITA

TAC The Archaeology Channel – Eugene, Oregon, Usa

International Documentary Festival of Ierapetra – Ierapetra, Creta

Firenze ArchoFilm – Firenze, ITA

CIFA Concepcion Indipendent Film Award – Concepcion, Cile

SIFF Serbest International Film Festival – Moldava

Festival del Cinema RAM, Rovereto Archeologie, Memorie – Rovereto, ITA

TRAFF Travel Film Festival – Larnaca, Cipro

Travel Fest Albania – Tirana, Albania

PSF Pompei Street Festival – Pompei, ITA

Il 24 settembre a Pompei in occasione del Pompei Street Cinema Fest 2022 ha ricevuto la menzione speciale «Premio Internazionale Amedeo Maiuri». A luglio 2022 ha vinto il primo premio nella categoria «History and Heritage» al Travel Fest Albania a Tirana e nel 2021, alla sua prima selezione festivaliera, ha ritirato il premio «Archeoclub d’Italia» al Festival della Comunicazione e del Cinema Archeologico  di Licodia Eubea.

Molte sono state anche le proiezioni pubbliche organizzate in Sicilia, il documentario è stato ospite a Corleone, Aidone, Comiso, Parco archeologico di Caucana in occasione del Donnafugata Film Festival, Marina di Ragusa, Mojo Alcantara, Caltanissetta, Monterosso Almo e Melilli.

Di sicuro non mancheranno altre occasioni per vederlo anche dal vivo, sono infatti in programma altre proiezioni pubbliche nei mesi invernali. Resta invariata la possibilità di richiedere gratuitamente l’opera per l’organizzazione di eventi e proiezioni pubbliche in tutta la Sicilia! Per farlo basta inviare una mail all’indirizzo filmtrasversale@gmail.com.

Scritto diretto e prodotto da TERRA HYBLEA PRODUZIONI VIDEO nel 2019, il docufilm è stato realizzato del regista Francesco Bocchieri in collaborazione con Eternal Joy Movies grazie ad una campagna di crowdfunding. La pellicola, della durata di 1 ora e mezza  ha come protagonista il cammino dell’«Antica Trasversale Sicula» da pochi anni riscoperto e riportato in auge da gruppo di appassionati e valorosi volontari ragusani guidati, negli anni, dagli studi dell’archeologo comisano Biagio Pace. un percorso tra regie trazzere, mulattiere e vecchie strade ferrate di circa 650km. Un pellegrinaggio tra 57 comuni, i più importanti siti archeologici siciliani, noti e misconosciuti, riserve naturali, e zone di interesse storico e culturale che proiettano il viandante nella Sicilia più profonda ed autentica.

Il documentario racconta l’Antica Trasversale Sicula, il cammino che attraversa la Sicilia da ovest ad est, con un percorso tra regie trazzere, mulattiere e vecchie strade ferrate di circa 650km. Un pellegrinaggio tra 57 comuni, numerosi siti archeologici, riserve naturali e zone di interesse storico e culturale che proietta il viandante nella Sicilia più profonda ed autentica.

AUTORE.