‪#‎OCCHIOALLATRUFFA‬: Da qualche giorno fioccano, soprattutto su Facebook, strane e preoccupanti segnalazioni circa quella che ha tutta l’aria di essere l’ennesima truffa per smartphone.

truffa tramite SMS 2016Durante una normale navigazione su internet tramite il proprio cellulare infatti, alcuni utenti hanno improvvisamente riscontrato un messaggio sul proprio display. Messaggio che sosterrebbe che la Polizia Postale ha riscontrato un traffico pornografico sullo smartphone, e che inviterebbe gli utenti a cliccare sui vari link onde evitare di incorrere in più pesanti sanzioni.

Si tratta, come potrete certamente intuire anche da soli, dell’ennesima truffa che già da qualche anno si sta diffondendo sempre di più sui nostri dispositivi telefonici. La Polizia Postale, chiaramente, non si metterebbe mai in contatto in questo modo con un utente (e men che meno lo farebbe nel caso in cui esso navigasse presso un normale sito pornografico, dal momento che in ciò non vi è alcuna illegalità), specialmente con un testo grammaticalmente stentato.

Semmai capitasse anche a voi di visualizzare un simile messaggio vi invitiamo, ovviamente, a non cliccare su alcun link, ma di uscire subito dalla navigazione e magari di fare anche una pulizia della cache.