Un caldo agosto annualmente invade la nostra città, che, svuotandosi, come in un film western lascia spazio alle balle di fieno, o più correttamente di spazzatura.

Il corretto smaltimento dei rifiuti ha creato non pochi disagi: cosa, quando, come, dove differenziare. A cavalcare l’onda del dibattito c’è il negozio Elia Elettrodomestici, che con la sua campagna promozionale di agosto, indica alla cittadinanza come smaltire correttamente i volantini che giornalmente intasano le cassette postali.

Pagine e pagine di prodotti e prezzi, prezzi tagliati, sottolineati, bombati, e immediatamente, accartocciati.

Il volantino rappresenta una scelta di acquisto veloce, basata sul prezzo più conveniente sul mercato, e su un minuscolo elenco di caratteristiche.

“Quello che noi promuoviamo” affermano i responsabili vendita del negozio Elia “È un rapporto di professionalità con i nostri clienti, basato su una scelta di acquisto consapevole, sulla qualità del prodotto, sui servizi post-vendita, e non di meno, su un prezzo conveniente e competitivo. Un rapporto basato sulla fiducia, e quella, di sicuro, non inquina!”