Ecco i risultati elettorali nei  Comuni della Valle del Belice dove i cittadini sono stati chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio comunale e l’elezione diretta del primo cittadino.

A Santa Ninfa è stata confermato Giuseppe Lombardino: ha totalizzato 1940 voti con una percentuale del 60,42% contro i 1271 voti di Giuseppe Spina con una percentuale del 39,58%.

Report Voti Candidati Sindaco e Liste – Comune di Santa Ninfa
Dati ufficiali – scrutinio completo

A Partanna è stato rieletto Nicola Catania: ha preso il 56,17% con 3512 voti, il candidato Francesco Crinelli ha avuto 2287 voti di preferenza per una percentuale del 36,58% e infine Anna Maria De Benedetti con 453 voti e il 7,25%.

Report Voti Candidati Sindaco e Liste – Comune di Partanna
Dati ufficiali – scrutinio completo

Il Comune di Vita ha il suo sindaco, si tratta di Giuseppe Riserbato che stato eletto con 1197 voti di preferenza, riuscendo a superare il quorum del 50% più uno degli elettori ottenendo il 25% dei voti validi e di conseguenza a scongiurare i commissariamento.

Poggioreale ha eletto sindaco Girolamo Cangelosi della lista “Poggioreale nel cuore” che sfidava Pietro Vella della lista “Insieme per Poggioreale”. Cangelosi nelle due sezioni elettorali ha preso 548 voti di preferenza con il 56,49% contro i 422 voti di Vella e il suo 43,51%.

Poggioreale ha eletto sindaco Girolamo Cangelosi della lista “Poggioreale nel cuore” che sfidava Pietro Vella della lista “Insieme per Poggioreale”. Cangelosi nelle due sezioni elettorali ha preso 548 voti di preferenza con il 56,49% contro i 422 voti di Vella e il suo 43,51%.

Per quanto riguarda il Comune di Menfi, Marilena Mauceri è il nuovo sindaco con 3096 voti pari al 40,51 per cento complessivi. Ezio Ferraro si ferma, dietro di lei, a 2782 voti pari al 36,40 per cento del totale. Segue Ignazio Perricone (M5S) con 1765 preferenze, pari al 23,09 per cento.