All’uscente Ennio Brillo, subentra il dottore Salvatore Martino, medico cardiologo. Il sodalizio che da oltre trent’anni raggruppa oltre 60 soci amanti della vela e della nautica da diporto rappresenta un punto di riferimento per tanti appassionati del mare che vivono le vacanze a Selinunte.

Il nuovo direttivo insediatosi in data 19/04/2009 dà inizio ad un nuovo corso nella storia dello Yacting club di Marinella di Selinunte. Il proposito è proprio quello di cambiare il corso di una fase politico-organizzativa del club. La forza di tale affermazione sta’ nella consapevolezza di una grande unione di intenti, di collaborazione reciproca e la grande voglia di mare e di attività legate al mare che accomuna tutti i soci del club.

L’intento maggiore è quello di lottare per il miglioramento delle condizioni di fruizione del Porto, incidere politicamente con l’attuale classe politica dirigente e fare sentire forte la nostra voce che chiede la crescita e lo sviluppo del nostro territorio e perché non partire proprio dal porto.

Le più grandi civiltà che siano mai esistite da sempre sono state quelle che si sono sviluppate lungo le coste e che hanno trovato nei porti grandi fonti di sviluppo economico. Perché non sfruttare ciò che la natura spontaneamente ci ha regalato e che la gestione politica ha trascurato. Con tenacia ed ostinata volontà ci si propone di raggiungere tutti gli obiettivi che il nuovo direttivo si propone privilegiando gli aspetti della marineria, della pesca dilettantistica e di tutte le attività legate al mare.

I Componenti del Direttivo sono:
Martino Salvatore, Vaiana Maurizio, Benigno Stallone Giacomo, Ferri Francesco, Carpino Giacomo, Vivona Pietro, Calia Francesco.

I Componenti dello Staff del Presidente sono:
Scaturro Nicola, Martire Calogero, Siragusa Giovanni, Cirrincione Francesco.