Giunge oggi la notizia dell’assoluzione della famiglia Filardo di Castelvetrano, coinvolti nell’imponente operazione antimafia “EDEN” condotta da Polizia, Carabinieri, Guardia di finanza e DIA.

Tutti i componenti della famiglia erano stati arrestati: Giovanni Filardo, la moglie Francesca Maria Barresi e le figlie Valentina e Floriana. Pochi giorni dopo, a seguito della richiesta di riesame, tutti e quattro venivano scarcerati. Il provvedimento di annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere é stato più volte impugnato ma con esito negativo per la Procura.

Oggi si é concluso il processo con rito abbreviato tenutosi davanti il Gup di Palermo Dott. Roberto Riggio. I quattro imputati sono stati assolti ex art. 530 comma I (con formula piena) perché il fatto non sussiste.

Grande gioia per la famiglia Filardo che nel sottolineare il lavoro svolto dai legali Avv. Roberto Mangano di Palermo e l’Avv. Vito Signorello di Castelvetrano, ribadiscono di essere sempre stati fiduciosi sull’esito del processo.

assoluzione-filardo-castelvetrano

Giovanni Filardo si trova in carcere per scontare la pensa scaturita da un altro procedimento penale legato dall’operazione antimafia del 2010 denominata “Golem 2”.