Oltre SelinunteIl documentario che Salvo Cuccia ha presentato al 24° Torino Film Festival e che CinemAvvenire ha premiato quale migliore opera del Concorso DOC, adesso riceve due menzioni al Mediterraneo Video Festival, concorso internazionale del cinema documentario giunto alla sua X edizione.

«per aver trasformato la supposta staticità del documentario archeologico in una esplosione visionaria che intreccia stili e formati diversi, realismo e sperimentazione, immagini del presente e del passato, rendendo Selinunte un corpo vivo, che esiste qui e ora»