Due attività commerciali risultano chiuse a Castelvetrano perché i proprietari sono positivi al Covid. La chiusura è avvenuta a scopo precauzionale, così come da protocollo e la riapertura è prevista già nei prossimi giorni dopo un intervento di sanificazione. Secondo i dati diffusi ieri dall’Asp Trapani sono 47 i casi positivi al Covid a Castelvetrano. Nonostante la campagna di vaccinazione sta procedendo con le inoculazioni sia al centro vaccinale allestito presso l’ospedale di Castelvetrano che all’hub di Partanna, i dati dei positivi danno contezza che, nonostante l’istituzione della zona gialla, bisogna non abbassare la guardia.

A livello nazionale si sta discutendo sulla possibilità di vaccinare i turisti anche nei luoghi di vacanza, per non colpire un settore già fortemente penalizzato dalla pandemia. In Sicilia, invece, si stanno studiando nuove iniziative per dare un ulteriore impulso alla campagna vaccinale nell’Isola. Da domani a domenica in tutti gli Hub provinciali, sarà attuato il progetto “Proteggi te e i nonni”: destinatari gli ultra 80enni ed i loro accompagnatori (anche più di uno) over 18, non necessariamente legati da un vincolo di parentela.