Doppio colpo della ASD Folgore Selinunte nella campagna di potenziamento consentita dalla Lega alla riapertura delle liste a dicembre.
Antonio Di Giuseppe, centrocampista ex Castellammare, Marsala, Alcamo, dove ha giocato nei campionati di Eccellenza e per ultimo nel Salemi, arriva a Castelvetrano felice di approdare nella Società del Presidente Raineri per dare il suo contributo alle ambizioni rossonere.

Dotatao di ottima tecnica e visione di gioco sarà a disposizione di Mister Bellomo a cominciare dalla prossima gara con il Borgate Terrenove di sabato prossima.
A Di Giuseppe si è ufficialmente aggiunto con la firma Marcos D’Amico, italo argentino proveniente dall’Ebolitana.

folgore-selinunte

Sgusciante e dalle imprevedibili giocate sarà un altro punto di forza nello scacchiere rossonero.
Ha giocato nel settore giovanine del Racing de Avellaneda, nel river Platedi Rosario poi in Europa in una formazione spagnola, il Tomelloso, per poi giacare ad Eboli.

Il Presidente Raineri non nasconde la sua soddisfazione sopratutto perchè “questi ragazzi hanno voluto fortemente la Folgore e sono già inseriti nel progetto futuro della Folgore che vuole fortissimamente la Promozione in Eccellenza.”

Alla domanda se la campagna potenziamento fosse considerata chiusa il Presidente ha risposto con una battuta: ” Molto spesso non c’è due senza tre”.
I tifosi sono autorizzati a sognare.

L’addetto stampa Giuseppe Indelicato