ASCOLTA L'ARTICOLO

Dopo oltre dieci anni è stata finalmente ripristinata l’illuminazione dello svincolo autostradale di Salemi-Gibellina, sulla A29. Giusto un anno fa erano stati i segretari dei circoli del Pd di Salemi, Gibellina e Santa Ninfa (rispettivamente Giuseppe Gandolfo, Nino Plaia e Vincenzo Di Stefano), a chiedere un intervento risolutivo al direttore generale dell’Anas. I dirigenti locali dem avevano evidenziato «la situazione di pericolo per il transito automobilistico a causa della mancata illuminazione e per il cattivo stato del manto stradale. La sicurezza – avevano sottolineato in una lettera inviata per conoscenza anche al prefetto di Trapani -, oltre che dalla prudenza e dal buon senso dei cittadini, dipende dallo stato di manutenzione delle infrastrutture utilizzate».
In precedenza era stato l’ex parlamentare regionale del Partito democratico Baldo Gucciardi a sollevare la questione, con un interrogazione all’allora assessore regionale alle Infrastutture.
Dopo alcuni mesi dalla missiva, erano iniziati i lavori, che adesso si sono conclusi con il ripristino dell’illuminazione. I dirigenti del Pd non nascondono la soddisfazione per il risultato conseguito e si augurano adesso che quanto prima il medesimo intervento venga effettuato sui successivi svincoli fino a Mazara del Vallo.

AUTORE.