ZANCANA Castelvetrano

Dopo il vile atto vandalico subìto dai volontari di Castelvetrano della Croce Rossa Italiana, che si sono visti danneggiare la sede, oltre ad aver subìto il furto di materiale indispensabile per lo svolgimento dell’attività, il comitato CRI di Alcamo, su iniziativa del presidente Fabio Ferrara e di tutto il direttivo, ha voluto donare un borsone sanitario completo di tutto il materiale occorrente per tornare a svolgere le attività base, in segno di solidarietà e vicinanza.

Ecco il video del momento della consegna dello zaino medicale al presidente Giuseppe Cardinale, avvenuto ieri pomeriggio nei locali di Castelvetrano.