Per contrastare l’emergenza COVID-19, anche le imprese scendono in campo, come la ditta individuale Luigi Russo – ditta specializzata in assistenza informatica alle aziende – che ha deciso di donare alla Croce Rossa Italiana della propria città un sistema di sanificazione utile a contrastare la diffusione del virus.

«Il problema Coronavirus ci riguarda tutti” ha dichiarato Luigi Russo, titolare dell’azienda, che continua. “Non ci ho pensato due volte a fare la mia parte a favore della città e dei miei concittadini, dopo aver letto di come anche e soprattutto in questo momento i volontari sono fortemente impegnati nell’assistenza ai più fragili anche attraverso la consegna di spesa, farmaci e tante altre attività. Mi è venuto naturale mettermi subito in contatto con la direzione del Comitato Cri per conoscerne le esigenze più immediate e donare un bene di prima necessità utile a fronteggiare l’emergenza in corso.

La donazione convenuta è stata un contributo per un sistema di sanificazione che garantisce la disinfezione e l’igiene dei luoghi e dei mezzi al fine di proteggere cittadini, pazienti, medici, infermieri e tutti i volontari della Croce Rossa Italiana, che ringrazio, da eventuali contagi da Coronavirus. Se ognuno fa la sua parte – conclude Luigi Russo – presto sarà solo un brutto ricordo capace, però, di aver creato una società migliore”.