Sono stati donati ai bambini della comunità alloggio “Il Gabbiano” di Castelvetrano un computer e una bicicletta, acquistati grazie al ricavato della serata-ricordo “E l’amore salvò Giulietta e Romeo”, spettacolo di beneficenza organizzato da Palma Vitae, in memoria di Maria Risalvato.

Su espresso volere della famiglia di Maria, la serata commemorativa ha avuto come obiettivo sia quello di fissare un ricordo in bellezza della ragazza, e ancor di più, trasformare le energie emotive suscitate dalla serata in opportunità per chi, vivendo situazioni di vita difficili, possa trarre da queste occasioni esempio, aiuto, risorsa, positività nell’allargamento delle prospettive.

palma vitae

Se è vero che nulla si perde e tutto si trasforma, il dolore di ieri è la felicità di oggi, un oggi in cui si può guardare ad una sofferenza con l’autenticità di un sorriso, sorriso semplice di chi riceve un dono. Gesto d’amore, un presente, a rappresentarci il qui e ora del vivere, con la bellezza di gesti gratuiti.
Soddisfatti la sorella di Maria, Gina Risalvato, la presidente e vicepresidente di Palma Vitae, Giusy Agueli e Marilena Campagna, il responsabile de Il Gabbiano, Vincenzo Pugliese che, con il pretesto di consegnare i doni ai piccoli ospiti della comunità, hanno condiviso insieme, questa estate, un pomeriggio all’insegna del calore derivato da sentimenti e riflessioni sull’esserci per gli altri.
Con la speranza per i bambini di trarre forza ed energia in chi si prodiga ad aiutarli, accompagnandoli e sostenendoli nel loro percorso di vita.

Giusy Agueli