Due biciclette sono state donate dall’azienda “Pedago” al Comitato di Castelvetrano della Croce Rossa Italiana. Le due bici saranno utilizzate dai volontari per le zone pedonali della città, per eventi particolari e per le frazioni estive, per così poter soccorrere cittadini e turisti colti da malore. «Lo scopo delle squadre è quello di stabilire un contatto diretto qualificato con l’infortunato e, dove serve, allertare gli altri organi competenti per la buona riuscita del soccorso, così da avere un triage più accurato e di conseguenza collaborare alla eventuale urgenza dei soccorsi», ha spiegato Giuseppe Cardinale, Presidente del Comitato Cri di Castelvetrano.

Gli operatori sulle due ruote opereranno con uno zaino di primo soccorso e con un defibrillatore portatile. «La solidarietà, quella vera, deve nascere dal cuore e la più grande soddisfazione è la consapevolezza di essere utili nei confronti della collettività», hanno detto dalla “Pedago srl”. L’azienda opera su tutto il territorio nazionale attraverso l’erogazione di corsi di formazione avanzata in e-learning destinati a professionisti quali ingegneri, architetti, geometri e periti industriali ma anche aziende e studenti universitari.