ASCOLTA L'ARTICOLO

Le porte del Superstore Conad di viale dei Templi domani saranno riaperte. Grazie alla collaborazione di decine di persone e degli stessi dipendenti, il punto vendita è stato ripulito da acqua e fango che stanotte hanno invaso l’intero supermercato e il magazzino. Da stamattina al lavoro, oltre i dipendenti, hanno collaborato i dipendenti della ditta “Curaba” e i volontari della Protezione Civile e del Comitato locale della Croce Rossa Italiana.

«Voglio rivolgere il mio particolare ringraziamento a tutti coloro ci hanno aiutato nel ripulire il punto vendita», ha detto Francesco Messina, amministratore unico del Superstore Conad. Il fiume d’acqua che questa notte è entrato nel punto vendita dallo svincolo del viale dei Templi ha attraversato l’intero supermercato raggiungendo il magazzino del Superstore Conad, danneggiando merce, il sistema informatico e parte dell’impianto elettrico.

AUTORE.