Divieto di balneazione in tre porzioni di costa nel territorio di Castelvetrano. Come negli anni passati, è vietato fare il bagno a 200 metri a destra e sinistra della foce dei fiumi Belice e Modione e della condotta di allontanamento delle acque reflue dell’impianto di depurazione a Marinella di Selinunte

Lo rende noto il Comune di Castelvetrano con una ordinanza emessa oggi dalla Commissione Straordinaria, con i poteri del Sindaco, anche se un decreto regionale dello scorso 9 marzo prevedeva, come riporta lo stesso provvedimento comunale, che le ordinanze di divieto di balneazione “devono essere adottate entro e non oltre il 31 marzo 2018”.

I dettagli nel seguente documento