ASCOLTA L'ARTICOLO

Tra settembre e dicembre torna la musica classica e lirica al teatro Selinunte. Il Comune ha sottoscritto con l’associazione “Ars Nova” una convenzione per realizzare un calendario di concerti all’interno del prezioso gioiello del patrimonio architettonico della città. La sottoscrizione della convenzione è avvenuta alla presenza del sindaco Enzo Alfano, Rosalia Mazzara dei Servizi culturali e sportivi, Giulio Pirrotta, presidente dell’Ars Nova, Onofrio Claudio Gallina, direttore artistico del progetto e Giovanna Fabiana Cusumano, consulente del sindaco. «Auspico che Castelvetrano risorga proprio dalla cultura e dalla bellezza dell’arte e il teatro Selinus possa essere il centro propulsore della ripartenza».

AUTORE.