A pochi giorni dall’incontro con la commissione straordinaria alla guida del Comune di Castelvetrano, il senatore Nicola Morra, presidente della Commissione parlamentare antimafia, ha rilasciato oggi una dichiarazione in riferimento alle attività di demolizioni degli immobili abusivi a Triscina di Selinunte.

E’ in corso a Castelvetrano – scrive il senatore – la demolizione degli immobili abusivi di Triscina, nel percorso tracciato per la tutela del territorio e, soprattutto, per il ripristino della legalità anche nel paese associato al latitante più noto d’Italia.

Complimenti alla terna commissariale per questo gesto che restituisce dignità all’istituzione e fiducia nella legalità da parte dei cittadini.

Lo Stato c’è, anche e soprattutto nel paese di un infame che non merita neanche di essere nominato.