Un esemplare di delfino è stato trovato morto stamattina sulla spiaggia della frazione di Tre Fontane, dopo Capo Puzziteddu, a Campobello di Mazara, nel tratto di arenile che viene utilizzato per le uscite in mare degli appassionati di windsurf e kytesurf. La segnalazione è giunta alla Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo, che ha inviato sul posto personale con un mezzo da terra. Per l’ispezione del cetaceo spiaggiato è stato chiesto il supporto scientifico del personale di stanza presso l’Ias-Cnr di Torretta Granitola. Apparentemente il mammifero marino, sicuramente trasportato dalle correnti, non presenza segni di ferita. Una ulteriore e approfondita ispezione consentirà meglio di risalire alle cause che hanno determinato la morte.