Castelvetrano, Circolo della Gioventù,
Sabato 16 dicembre 2017, ore 17:00

Il Comitato di Castelvetrano della Società Dante Alighieri ricorda, nel centenario della nascita, la figura e l’opera di Ferruccio Centonze.

Narratore, drammaturgo, poeta, elzevirista, partecipò nel corso del secondo conflitto mondiale alle campagne “Balcanica” e “Italo-Jugoslava”, che gli valsero due croci al merito e segnarono profondamente il suo mondo interiore, ispirando alcuni fra i temi ricorrenti nelle sue opere.

Collaborò attivamente con molteplici quotidiani e periodici, sia regionali che nazionali, e con importanti riviste letterarie. Nel corso della manifestazione, organizzata con il patrocinio della Città di Castelvetrano, saranno proposte letture dalle liriche, dalle raccolte narrative, dalle opere teatrali e dagli scritti pubblicati sulle colonne de “Il Nuovo Risveglio”, giornale del quale fu direttore responsabile.

Interverranno Giuseppe Bongiorno, Francesco S. Calcara, Marilena Monti, Ermelinda Palmeri, Valerio Rizzo.