ASCOLTA L'ARTICOLO

Sono state annunciate il 4 aprile tutte le nomination per la 67esima edizione dei David di Donatello. La manifestazione è organizzata dall’Accademia del Cinema Italiano e i premi sono destinati alle pellicole uscite in Italia dal 1° marzo 2021 al 28 febbraio 2022. Tra i film che hanno ottenuto più candidature troviamo È stata la mano di Dio e Freaks Out con 16 candidature, seguiti da Qui rido io con 14 nomination, mentre Diabolik e Ariaferma ne hanno ricevute 11.

Tra tutte le nomination spicca quella del “nostro” Fabrizio Ferracane come Miglior attore non protagonista per Ariaferma di Leonardo Di Costanzo. Non è la prima volta che l’attore castelvetranese si ritrovi a competere per un David di Donatello: quella per Ariaferma, infatti, è la sua terza nomination. Accanto a lui completano la cinquina Valerio Mastandrea per Diabolik, Toni Servillo per È stata la mano di Dio, Pietro Castellitto per Freaks Out ed Eduardo Scarpetta per Qui rido io.

Terza candidatura ai David di Donatello? Se lo sogni lo puoi fare. Se penso ai film con cui sono stato nominato in passato penso a dei film che stanno facendo la storia della nostra cinematografia. Se invece penso agli attori con cui adesso condivido la nomination ho la conferma che forse anche io sto facendo un ottimo lavoro. Sono tutti attori enormi, giganteschi, straordinari” – confida Fabrizio stesso alla nostra redazione.

La sua terza nomination è per tutti noi castelvetranesi motivo di grande orgoglio, considerando anche la grande importanza dei film con cui nel 2015 e nel 2020 Fabrizio Ferracane è stato candidato ai David. Anime Nere è stato un vero trionfo con ben 9 statuette ricevute, Il Traditore ne ha ricevute 6 ed entrambe le pellicole hanno ricevuto il premio come Miglior film.

Non ci resta che attendere la cerimonia di premiazione dei David di Donatello, che si terrà il prossimo 3 maggio a Roma e che sarà trasmessa in diretta su Rai Uno, e porgere il nostro più grande augurio a Fabrizio per una carriera sempre più ricca di successi e soddisfazioni.

AUTORE.