ASCOLTA L'ARTICOLO

“Queen Miri”, la nave yacht lunga 92 metri di proprietà della famiglia del magnate americano Sheldon Adelson è stata avvistata oggi al largo di Selinunte, dopo che negli scorsi giorni aveva navigato a poche miglia dalla Scala dei Turchi, lungo la costa Agrigentina. Morto lo scorso anno, Sheldon Adelson è considerato uno degli uomini più ricchi al mondo: è stato proprietario di complessi alberghieri e case da gioco in tutto il mondo e Forbes ne stima il patrimonio in 26,52 miliardi di dollari. L’imbarcazione “Queen Miri”, nome che rende omaggio alla moglie Miriam, è stata costruita nel 2004 in Grecia e appena due anni fa è stata rinnovata e allungata di 5 metri presso un cantiere navale genovese. Lunga 92 metri, può consentire di ospitare in ambienti di super lusso fino a 36 persone e dispone di 2 cabine vip, 7 cabine matrimoniali, 8 cabine doppie.

A bordo della “Queen Miri”, ovviamente, non mancano le comodità. Lo yacht che stamane ha costeggiato il litorale selinuntino presenta anche una piscina con zona relax, vasche idromassaggio, Spa, cinema, diverse sale da gioco per bambini e una biblioteca. Il valore dello yacht si aggira attorno ai 70 milioni di dollari, mentre il noleggio per una settimana ha un costo di 1,8 milioni di dollari, spese vive escluse. Chissà chi, in questo momento, si sta godendo qualche giornata di lusso e relax navigando le acque del nostro mare…

AUTORE.