Nessun medico dell’Asp di Trapani ha mai continuato a lavorare essendo positivo al Covid-19. E’ assolutamente priva di fondamento qualsiasi notizia diversa diffusa dalla stampa. Smentisco quindi quanto apparso su quotidiani in data odierna in quanto non corrispondente al vero”.

Lo afferma il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, Fabio Damiani dopo che alcuni giornali del trapanese avevano divulgato la notizia che il medico chirurgo in servizio presso l’Ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano avesse continuato a lavorare anche dopo essere risultato positivo al tampone Covid-19. La notizia, che aveva destato particolare preoccupazione tra i cittadini, è stata quindi smentita dall’Asp di Trapani.