arianna-maniscalcoIl Direttivo del Movimento Politico Castelvetrano Futura, a seguito di un assemblea particolarmente partecipata degli iscritti, alla presenza dei consiglieri comunali Giuseppe Di Maio, capogruppo consiliare, Giusy Etiopia e Francesco Giannilivigni, ha fatto scaturire una serie di proposte che saranno sottoposte al primo cittadino.

A seguito della proroga dei contratti di precari, stabilita nelle ultime ore con la Finanziaria Regionale , il Movimento ripropone con decisione all’Amministrazione di avviare un percorso di stabilizzazione che, gradualmente, possa favorire la definitiva uscita dal precariato per il comparto dei dipendenti contrattisti comunali.

A tale scopo il Movimento ritiene che detta stabilizzazione non possa esimersi da una riqualificazione del personale, assegnando loro un ruolo con le mansioni che gli stessi hanno svolto negli ultimi anni.

Il Movimento auspica che l’Amministrazione possa installare delle telecamere di sorveglianza agli ingressi delle borgate di Marinella e Triscina di Selinunte per favorire un monitoraggio delle automobili alfine di poter prevenire episodi di furti e danneggiamenti alle abitazioni private.

Un’ altra proposta che sottoporremo al Sindaco è quella di istituire una vera e propria task-force, o con gli stessi impiegati comunali o con un affidamento ad una impresa privata, che possa occuparsi di quelle piccole manutenzioni come la riparazione di buche o la sistemazione di cartelli stradali divelti o ammalorati, che sono quotidianamente sollecitate dai cittadini, che manifestano delle criticità e dei tempi lunghi per le sistemazioni.

A seguito della notizia dell’avvenuto finanziamento per la riqualificazione dei locali confiscati dell’ex Fiat di via Giovanni Gentile, che saranno destinati ad ospitare il comando di Polizia Municipale, Il Movimento impegna l’Amministrazione, una volta avvenuto il trasloco dai locali di San Leonardo a destinarlo a centro culturale per le associazioni del territorio e per iniziative di promozione culturale.

Nell’ottica futura il Movimento conferma il suo leale sostegno a questa Amministrazione ed auspica che, al fine di poter meglio operare al servizio della comunità, come da principi statutari, di poter avere una partecipazione attiva nell’ambito della prossima squadra assessoriale che sarà designata nei prossimi mesi dal Sindaco Errante.

Il Direttivo
I Consiglieri Comunali
Castelvetrano 30/04/2015