Si è svolto, sabato 17 Luglio, il primo “NOWHERE FLIGHT SICILY”, una iniziativa inedita e originale per ammirare le bellezze della Sicilia dall’alto: un volo esclusivo con partenza e arrivo all’aeroporto di Trapani Birgi. A volo: intrattenimento, degustazioni, musica, sospesi tra le nuvole.  L’idea ha subito trovato riscontro nella volontà dell’Airgest con il presidente Salvatore Ombra , il direttore Michele Bufo e la compagnia aerea Albastar.

“Airgest ha accettato con entusiasmo di essere partner tecnico in questa iniziativa che dimostra come il genio e l’innovazione nel turismo possono portare idee nuove e fortunate come questa del volo senza destinazione che auspichiamo si ripeta presto” – afferma il presidente Salvatore Ombra. “Un modo nuovo di interpretare l’aeroporto e le compagnie aeree – sottolinea il direttore generale Michele Bufo – nonché un diverso punto di vista per visitare la Sicilia dall’alto godendosi il volo su un aeroplano di linea come in una mini crociera con specialità enogastronomiche locali e intrattenimento artistico”.

Il volo, un moderno e confortevole Boeing 737/800 ha sorvolato i luoghi simbolo della Sicilia, come l’Etna, le isole Eolie, le Egadi, la Valle dei Templi, Siracusa.

Mattatore del volo Sasà Salvaggio che con la sua ironia ha accompagnato i viaggiatori durante tutto il volo. Ospiti, tra gli altri, l’influencer Adriana Orto, star di TikTok, dj Marietto, con inedito dj set ad alta quota, il sassofonista Claudio Giambruno, e lo scrittore Giacomo Di Girolamo. Il tutto con la conduzione di Vittoria Abbenante. A bordo, lo chef Nicola Sammartano del ristorante le Caserie di Marsala ha introdotto le sue prelibatezze che i viaggiatori hanno potuto consumare sul volo , raccontando la storia e la tradizione dei suoi piatti, affiancati dai vini della cantina Fina.

Il volo si è svolto in conformità con tutte le norme anti Covid con rigidi controlli e osservanza delle regole, grazie ad un attento e puntuale lavoro del personale a bordo.

Importante anche la rete tra istituzioni e privati che si è venuta a creare per la promozione del territorio: l’assessorato Turismo sport e spettacolo della Regione Siciliana, l’Assemblea regionale Siciliana, la città di Marsala, Unioncamere Sicilia, Airgest, Le Caserie, We Love Marsala; media partner dell’evento RMC101.

“Il volo Nowhere Sicily ha dato a tutti i passeggeri presenti l’opportunità di vivere un’esperienza di volo inedita potendo ammirare da una prospettiva unica la meravigliosa Sicilia, e contestualmente dando evidenza di come sia piacevole volare con la nostra compagnia aerea – commentano da Albastar -. Infatti, Il nostro impegno quotidiano è quello di accogliere e portare a destinazione la nostra apprezzata clientela sempre con professionalità e gentilezza, in tutte le fasi del volo, dalla prenotazione all’assistenza post-flight Albastar, con sei rotte nazionali in partenza dall’ Aeroporto di Trapani Birgi, ovvero – Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Parma, Brindisi, Cuneo, Napoli e da ottobre con un prestigioso collegamento internazionale, il volo diretto a Dubai, non poteva che non essere il vettore aereo partner di questa iniziativa, che celebra il territorio, che ci vede una compagnia aerea di riferimento”.