ASCOLTA L'ARTICOLO

Negli ultimi anni l’Istituto Alberghiero “Virgilio Titone” ha visto svilupparsi sempre di più la propria centralità nell’Offerta Formativa e Culturale nell’ambito Enogastronomico e Turistico del territorio di appartenenza e ciò ha consentito un aumento via via sempre crescente del numero degli alunni e delle classi. Per questo motivo la storica sede di viale dei Templi non è più sufficiente a contenere tutti gli studenti dei vari indirizzi. Un lavoro di sinergia e di collaborazione tra la dirigenza scolastica, il Comune di Castelvetrano-Selinunte ed Libero Consorzio Comunale di Trapani ha permesso di rivalutare il plesso dismesso di scuola primaria di “Borgo Selinunte”, in via Piersanti Mattarella, per allocare l’intero corso di Accoglienza turistica.

“Finalmente gli studenti di Accoglienza turistica potranno godere di spazi adeguati per svolgere tutte le attività previste dal loro percorso, con aule e laboratori a loro dedicati. Si restituisce alla città un bene ricollocandolo nell’ambito della fruizione dei plessi scolastici. La consegna dei locali di Borgo Selinunte all’Istituto Alberghiero rappresenta un esempio virtuoso di collaborazione inter-istituzionale, di un lavoro sinergico che delinea strategie territoriali nella costruzione di una comunità educante che sa fa rete”, dichiara soddisfatta la dirigente scolastica Rosanna Conciauro.
Lunedì 30 gennaio sarà ufficialmente inaugurato il nuovo plesso.

AUTORE.